Weekly News

Paolo e Francesca

Sembra che il primo titolo di nobiltà dei Malatesti sia dovuto all'imperatore Federico II di Svevia, che fu a Rimini nel 1220 e nel 1226; a lui in persona si deve l'investitura a cavaliere di Malatesta dalla Penna, il cui figlio, Malatesta da Verucchio, detto anche il Centenario per la sua longevità (1212-1312), gettò le basi di un potere reale e ufficiale sulla città e su tutto il suo territorio: prima sposando Concordia dei Pandolfini (figlia del vicario imperiale
messer Arrighetto o Enrichetto), che aveva una ricca dote di possessioni nella Romagna meridionale, e poi abbandonando, subito dopo la sconfitta di Federico II a Parma (1248), la fazione imperiale per abbracciare la causa papale: un cambio di parte sottolineato nel 1266 da un nuovo matrimonio, questa volta con la ricca nipote del rettore e legato apostolico della Marca e del ducato di Spoleto.

leggi tutto

hotel rimini