Hotel Rimini

Visite guidate al Tempio Malatestiano con Pasini

22 Aprile 2010

Pier Giorgio Pasini, storico d’arte appassionato della storia del Tempio Malatestiano di Rimini, commenta che è un prezioso monumento d’arte e architettura che meglio racconta il passaggio tra Medioevo e Rinascimento. Per questo motivo dovrebbe essere riconosciuto come patrimonio Unesco.

Il direttore del Duomo di Rimini, Giuseppe Tognacci, spiega che quest’anno sono state molte le visite al Tempio, anche grazie alla mostra Castel Sismondo, e si è pensato di ripristinare le visite guidate in occasioni particolari dell’anno. Ricorda anche che non c’è nessuno come Pasini, profondo conoscitore del Tempio, che potrebbe ricoprire al meglio questo ruolo. La prima visita gratuita, guidata da Pasini, è prevista per il 30 aprile, partenza ore 11, e sarà dedicata alla cappella gentilizia e a San Sigsmondo. Sono attese altre visite guidate per giugno, settembre e ottobre.

Condividi sui social

hotel rimini