Hotel Rimini

Il geologo Giancarlo Faina spiega il suo progetto di limatura scogli per Viserbella

21 Aprile 2010

È stato intervistato il Geologo Giancarlo Faina sul progetto, da lui sottoscritto, per la limatura degli scogli nella zona di Viserbella di Rimini. Il Geologo rassicura i bagnini ricordando loro che ha un’esperienza trentennale in questo campo, che i suoi progetti sono tutti brevettati e hanno dato risultati positivi nelle zone di Valverde di Cesenatico e San Mauro.

 

Commenta, inoltre, che i suoi studi sono indirizzati sulle correnti del mare, e che proprio su questi studi si basano i suoi progetti. Infatti in modo naturale, sfruttando le correnti, Faina spiega che è possibile risolve il problema dell’erosione delle spiagge con costi molto inferiori rispetto al ripascimento. Ricorda comunque che la soluzione non è definitiva, in caso che il progetto incontri delle difficoltà la scogliera sarà ripristinata immediatamente. Inoltre l’ex Genio Civile ha voluto dal Comune una voce nel progetto che preveda un budget per l’eventuale ripristino, e i bagnini desiderano che venga stanziata una somma che servirà per l’eventuale risarcimento danni. Comunque, il geologo rassicura tutti spiegando che non accadranno imprevisti. Aprendo un po’ gli scogli del pannello trasversale vicino al porticciolo,che causa intasamenti di sabbia portata dalle correnti che vanno da Sud a Nord, si ripristina il flusso favorendo il ricambio dell’acqua. Questa operazione eviterà il formarsi di intoppi, con i relativi rischi che producono. Faina spiega che potrà essere solo un bene per la spiaggia di Viserbella di Rimini e che i lavori partiranno non appena avranno il permesso dall’amministrazione comunale.

Condividi sui social

hotel rimini